La consulenza psicologica

Colloqui familiari e di coppia

 

Ogni sistema familiare è portatrice della propria cultura, dei propri valori e dei propri modelli. E' per questo motivo che la terapia familiare transculturale non si rivolge solamente alle famiglie che derivano da un contesto socioculturale differente ma allarga il proprio sguardo a tutte quelle famiglie che si inseriscono all'interno di quei mutamenti sociali che hanno modificato, i confini, le gerarchie, gli stili di comunicazione e il ciclo di vita del sistema familiare tradizionale.Si rivolge: Alle famiglie che stanno attraversando momenti di crisi e di transizione significativi  che pongono loro in una situazione di blocco o di disequilibrio. Alle famiglie che appartengono a contesti culturali differenti e che faticano ad inserirsi nel nuovo contesto di accoglienzaAlle coppie in difficoltà che faticano a superare un momento di crisi, di rottura o che si preparano a diventare genitoriAlle coppie miste e che faticano a connettere sistemi culturali differentiLa psicoterapia familiare è una tecnica di trattamento psicologico dei disturbi e dei problemi della famiglia che è il contesto naturale dentro il quale gli individui crescono, si sviluppano e si definiscono.Prendersi carico del sistema familiare consente di spostare l'attenzione dal singolo individuo, spesso considerato la unica fonte dei problemi, alle relazioni fra i membri con l'obiettivo di migliorare la convivenza e la comunicazione all'interno del gruppo familiare.Le profonde trasformazioni socioeconomiche e culturali degli ultimi anni hanno prodotto una radicale modificazione del sistema familiare tradizionale e oggi non esiste un solo modo di considerare e vivere la famiglia.

© 2019 by AIPsiT, Associazione Italiana Psicoterapia Transculturale